Logo
PER URGENZE E INFORMAZIONI POTETE ANCHE CONTATTARCI AI SEGUENTI NUMERI 349.266.1548 e 339.649.6043

NOVITA' - In Kenya a partire dal 28 agosto 2017 entra in vigore il bando ai sacchetti di plastica. Leggi il comunicato.
promo flamingo

CERCA NEL NOSTRO SITO

newsletter

Sei un'agenzia? Desideri offrire ai tuoi clienti le migliori offerte sull'East Africa? Allora iscriviti per ricevere le nostre locandine.


Powered by TecnoPosta
logo associazione esperti africaSegnalati su magicalkenya.it

AFRICA > KENYA > ISOLA DI LAMU

Le tre isole dell’arcipelago di Lamu sono: Manda, Pate e Lamu , sono state per più di 1.500 anni un importante insediamento islamico e già nel 900 Manda era un ricco e fiorente porto.
Nel 13° secolo il potere di Manda incomincio’ a declinare e Shanga, sull’isola di Pate, prese il suo posto del dominio della costa. I suoi abitanti godettero di un alto standard di vita e si dice infatti che le loro case fossero profusamente adornate con ori e argenti e che addirittura usassero scale di argento per salire sui loro alti letti.

L'isola di Lamu, patrimonio dell'UNESCO dal 2001, costituisce un mondo a sé, sia per gli aspetti botanici che per le particolarità storiche, dove il tempo sembra essersi fermato da molti anni.
Circondata dal mare, troppo angusta per permettere un traffico motoristico, Lamu ha conservato ai giorni nostri uno stile di vita che un tempo doveva essere tipico di molte città della costa est africana.Trascorrere una notte a Lamu è magico.
Ma e’ proprio questo suo essere legata al passato che ha reso Lamu meta di visitatori in cerca di emozioni del passato. Conosciuta un tempo per il fiorente traffico commerciale con i paesi arabi e per il più noto traffico di schiavi, conserva a tutt’oggi il fascino tipico della città araba con i classici vicoletti e gli edifici candidi. L’ artigianato di Lamu e’ uno dei più belli e decorativi, sia per gli oggetti in legno, pietre dure o in argento. Si possono ancora trovare pezzi originali in argento risalenti al 1600. Lamu e’ abitata dalla popolazione dei Bajuni, musulmani praticanti, e’ quindi nel rispetto dei loro credo e tradizione che si consiglia un abbigliamento adeguato durante la permanenza sull’ isola.
E` raggiungibile in 25 minuti di volo con piccoli aerei direttamente da Malindi o con pullman di linea ( durata del tragitto 4 ore) attraversando paesaggi molto belli.

COSA VISITARE E FARE A LAMU

- Visitare il Museo
- La città di Shela
- Le dune di sabbia dietro a Shela
- Matondoni , il villaggio dove costruiscono le barche
- Mpaketoni, dall’altra parte dell’isola
- L’isola di Pate, il suo villaggio e le sue antiche rovine
- fare un giro in Barca
- Fare un “safari” in barca
- La pesca d’altura
- Immersioni subacquee

INDIETRO

 
 
REALIZZAZIONE TECNICA PRO ZETA GAMMA SOLUTIONSCONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTOPROBLEMI CON IL SITO?TRUCCHI PER IL PC
© 2018 Cimo Service di Blue Destination s.r.l. • Via Orazio,10 - 00193 ROMA • 06.68.806.821 - FAX 06.92.933.876 • booking@cimoservice.it
Capitale Sociale 10.000,00 € Int. Vers. :: P.IVA 13413431001 • REA RM 1445259 • Privacy e Cookie Policy
Free Sitemap Generator Facebook, iscriviti al gruppo Mal d'AfricaMal D'Africa: Iscriviti al nostro gruppo su Facebook Segnalato su cct2000