Logo
In caso di problemi con le linee telefoniche vi segnaliamo qui di seguito il numero di emergenza: 339.649.6043

NOVITA' - In Kenya a partire dal 28 agosto 2017 entra in vigore il bando ai sacchetti di plastica. Leggi il comunicato.
promo flamingo

CERCA NEL NOSTRO SITO

newsletter

Sei un'agenzia? Desideri offrire ai tuoi clienti le migliori offerte sull'East Africa? Allora iscriviti per ricevere le nostre locandine.


Powered by TecnoPosta
logo associazione esperti africaSegnalati su magicalkenya.it

AFRICA > KENYA > ATTIVITA' > PESCA

Il cielo ad est si va facendo più chiaro. I pescatori portano a riva le reti e gli appassionati di pesca d’altura aspettano in gruppetti l’arrivo del dinghy che li porta alle barche dove gli equipaggi sono già indaffarati a riscaldare i motori e a controllare l’attrezzatura che servirà per la giornata. Un giorno di pesca è iniziato, come sempre pieno di emozioni, grandi aspettative, speranze e a volte delusioni. Malindi è rinomata come l’area più ricca di sailfish di tutta la costa, nomea decisamente meritata considerando che solo nell’ultimo decennio vi sono stati pescati ben 15.000 tra sailfish e marlin. In certe giornate, definite da tutti miracolose, le barche sono rientrate con una media di otto e più pesci ciascuna!
Per gli appassionati di statistica si sappia che il più grosso sailfish pescato a Malindi pesava 143 libbre (circa 72 chili) e il più grosso marlin, pescato nel 1980, ben 828 libbre!
A parte i bill-fish, e cioè tutti i grossi pesci con il “becco”, ci sono moltissimi wahoo, kingfish, barracuda, yellowfin, kambesi e squali a rendere più interessante e varia la pesca. La stagione più indicata per il sailfish è da settembre a marzo quando il monsone soffia da nord-est, da aprile in poi il mare è più frequentato dai kingfish, dorado e barracuda che continuano per tutta la stagione fino al riapparire del bill-fish in settembre.
A Malindi tutte le barche fanno parte del MWCBA, un’associazione che garantisce lo standard di sicurezza e organizzazione dei suoi affiliati.
A bordo sono disponibili molti drink analcolici, per uno spuntino è comunque meglio organizzarsi in albergo facendosi preparare dei sandwich. Le barche hanno tutte un tendalino ma è comunque meglio organizzarsi con creme, magliette e parei per potersi meglio difendere dal sole.

Il Malindi Sea Fishing Club è affiliato alla IGFA e registra tutte le prese della costa keniota, di tutta l’Africa e a livello mondiale.
Due volte all’ anno vengono organizzate competizioni che richiamano appassionati da tutto il mondo: in gennaio il torneo dei Bill Fish e in ottobre il Festival di Malindi.

USCITA GIORNALIERA
- 07 Ore dalle 06,30 alle 13,30
– 10 Ore dalle 06,30 alle 16,30

USCITA NOTTURNA
- 13 Ore dalle 17,00 alle 06,00
– 21 Ore dalle 17,00 alle 14,00
Imbarcazione: Lunghezza 12 metri; Larghezza 4 metri; Motori ford n. 2 da 225 HP
Equipaggiamento; Canne e mulinelli della Shimano (30 - 50 - 80 & 130 lb); 2 divergenti; Sedia da combattimento in alluminio; GPS; Ecoscandaglio; Radio
I comandanti hanno una lunga esperienza sul big game fishing nelle acque di Malindi e soprattutto sulla costa del kenya.

LEGGI IL PROGRAMMA COMPLETO!

K300 :: FISHING/PESCA D'ALTURA IN KENYA


INDIETRO

 
 
REALIZZAZIONE TECNICA PRO ZETA GAMMA SOLUTIONSCONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTOPROBLEMI CON IL SITO?TRUCCHI PER IL PC
© 2018 Cimo Service di Blue Destination s.r.l. • Via Orazio,10 - 00193 ROMA • 06.68.806.821 - FAX 06.92.933.876 • booking@cimoservice.it
Capitale Sociale 10.000,00 € Int. Vers. :: P.IVA 13413431001 • REA RM 1445259 • Privacy e Cookie Policy
Free Sitemap Generator Facebook, iscriviti al gruppo Mal d'AfricaMal D'Africa: Iscriviti al nostro gruppo su Facebook Segnalato su cct2000